Discussione:
Ieri ho sentito
(troppo vecchio per rispondere)
Pier
2018-01-30 06:11:40 UTC
Permalink
Ieri ho sentito solo in parte per radio Radicale....
Un'eccezionale donna di 42 anni parlare in modo emozionante, veloce
e con la forma di sentire caratteristica di quelle di qualità. Diceva
in modo intenso di sua nonna Giovanna che nel 1944 faceva la staffetta
partigiana passando, a 16 anni tra gli scuri tedeschi perchè già essi
presagivano il noto annientamento di speranze e vita, specie dopo la
liberazione di Roma e nei pressi della linea gotica dove erano attivi
i primi partigiani.
Tutti avevano fame (a volte decidevano da che parte stare per un paio
di scarpe nuove), vivevano con paura costante e pericolo continuo.
Ma rispettavano la vita propria e altri anche se aveva le pastiglie di
strichnina cucite nel bordo dei vestiti: per ingerirle allo scopo di
evitare le torture.
Ma anche cantavano e vedevano le cose belle della natura, con meraviglia
e riconoscenza.
E da questa nonna di notevole personalità sono usciti indelebili
racconti che hanno indotto questa scrittrice romana, dal sentire acuto,
lirico e potente, a trasmetterci dei messaggi di notevole valore.
Non tanto per la liberazione, la patria, la guerra e le armi tra
fratelli, ma la grande differenza tra il valore della elevata
motivazione nel vivere pur tra le strettezze e la precarietà e
la stupidità odierna che si può vedere in chi insegue le futilità
come cibi, vestiti, auto,bella vita dissipata...
E i figli di questa Simona (il cui cognome non ho sentito) sono ottimi
in conseguenza di questa Giovanna che nel 44 aveva 16 ani e che ha
trasmesso un patrimonio alla sua discendenza: come persona-donna,
e non solamente come moglie, figlia, madre, sorella di qualche uomo.

Chi mi saprebbe dire meglio gli estremi di questo libro
che viene presentato in questi giorni ?

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Pier
2018-01-31 06:15:50 UTC
Permalink
Post by Pier
Ieri ho sentito solo in parte per radio Radicale....
Un'eccezionale donna di 42 anni
cut
Post by Pier
E i figli di questa Simona (il cui cognome non ho sentito) sono ottimi
in conseguenza di questa Giovanna che nel 44 aveva 16 ani e che ha
trasmesso un patrimonio alla sua discendenza: come persona-donna,
e non solamente come moglie, figlia, madre, sorella di qualche uomo.
 Chi mi saprebbe dire meglio gli estremi di questo libro
 che viene presentato in questi giorni ?
Questo Gruppo non funzia. Ho avuto la notizia...

L'autrice è simona Teodori, il libro: Voci partigiane all'ombra della Linea
Gotica.
( https://www.radioradicale.it/scheda/531900/presentazione-del-libro-voci-
partigiane-storie-allombra-della-linea-gotica-di-simona )

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
the F.O.
2018-01-31 10:07:18 UTC
Permalink


<https://www.rand.org/pubs/rgs_dissertations/RGSD387.html>
--
-
---
I molti partiti comunisti italiani
che stanno a DX, al centro, a SX
finiranno anche i denari di Draghi,
il 31/10/2019
the F.O.
2018-01-31 10:04:21 UTC
Permalink
Post by Pier
Ieri ho sentito solo in parte per radio Radicale....
Un'eccezionale donna di 42 anni parlare in modo emozionante, veloce e
con la forma di sentire caratteristica di quelle di qualità. Diceva in
modo intenso di sua nonna Giovanna che nel 1944 faceva la staffetta
partigiana passando, a 16 anni tra gli scuri tedeschi perchè già essi
presagivano il noto annientamento di speranze e vita, specie dopo la
liberazione di Roma e nei pressi della linea gotica dove erano attivi i
primi partigiani.
Tutti avevano fame (a volte decidevano da che parte stare per un paio di
scarpe nuove), vivevano con paura costante e pericolo continuo.
Ma rispettavano la vita propria e altri anche se aveva le pastiglie di
strichnina cucite nel bordo dei vestiti: per ingerirle allo scopo di
evitare le torture.
Ma anche cantavano e vedevano le cose belle della natura, con meraviglia
e riconoscenza.
E da questa nonna di notevole personalità sono usciti indelebili
racconti che hanno indotto questa scrittrice romana, dal sentire acuto,
lirico e potente, a trasmetterci dei messaggi di notevole valore.
Non tanto per la liberazione, la patria, la guerra e le armi tra
fratelli, ma la grande differenza tra il valore della elevata
motivazione nel vivere pur tra le strettezze e la precarietà e la
stupidità odierna che si può vedere in chi insegue le futilità come
cibi, vestiti, auto,bella vita dissipata...
E i figli di questa Simona (il cui cognome non ho sentito) sono ottimi
in conseguenza di questa Giovanna che nel 44 aveva 16 ani e che ha
trasmesso un patrimonio alla sua discendenza: come persona-donna,
e non solamente come moglie, figlia, madre, sorella di qualche uomo.
Chi mi saprebbe dire meglio gli estremi di questo libro che viene
presentato in questi giorni ?
---
A me salta agli occhi che nei racconti di queste persone, nessuno avesse
pensato che dato che in USA e Canada c'erano le villette a schiera, i
frigoriferi, le auto, allora sarebbe stato logico per gli italiani
togliersi dalla guerra e montare su una nave per raggiungere il nord
america oppure andare a piedi in svizzera (la quale respingeva in modo
assistito).

Che poi questo modo di ragionare marcio, è la minestra che i
cattocomunisti ci spacciano con la questione degli immigrati clandestini,
dando del nazifascista a chi fa notare che quando gli italiani erano
sotto le bombe degli americani e con i nazisti in casa, tutti gli
italiani si sono rimboccati le maniche per combattere a loro modo gli
invasori ed aiutare i liberatori e poi ricostruire il proprio paese.

Non esiste l'obiezione di coscienza in guerra o si muore oppure si
combatte (in ogni modo).

Per cui non si capisce perchè giovani abili alla leva invece di cambiare
le cose nel loro paese, scappino da fantomatiche guerre inesistenti in
Africa, per poi fingere di vendere fazzoletti di carta agli angoli delle
strada ma in realtà presidiare il territorio italiano come immigrati
clandestini spacciando morte in italia a quei coglioni d'italiani che
pagano per comprare da loro una morte lenta.
--
-
---
I molti partiti comunisti italiani
che stanno a DX, al centro, a SX
finiranno anche i denari di Draghi,
il 31/10/2019
Silk il Rosso
2018-01-31 10:57:25 UTC
Permalink
Post by the F.O.
Per cui non si capisce perchè giovani abili alla leva invece di cambiare
le cose nel loro paese, scappino da fantomatiche guerre inesistenti in
Africa
evidentemente non hai la più pallida idea di cosa stai parlando.

se ce l'hai, sei in altrettanto evidente malafede.
--
I videogame non influenzano i bambini: infatti se da piccoli fossimo
stati plagiati da Pac-man, adesso passeremo il nostro tempo in
ambienti semibui, mangiando pillole magiche, ed ascoltando della musica
elettronica ripetitiva. Kristian Wilson, Nintendo Inc., 1989
the F.O.
2018-01-31 12:16:13 UTC
Permalink
Post by Silk il Rosso
Post by the F.O.
Per cui non si capisce perchè giovani abili alla leva invece di
cambiare le cose nel loro paese, scappino da fantomatiche guerre
inesistenti in Africa
evidentemente non hai la più pallida idea di cosa stai parlando.
se ce l'hai, sei in altrettanto evidente malafede.
<http://www.ilmessaggero.it/primopiano/cronaca/
interpol_50_combattenti_isis_giunti_italia_barconi-3518791.html>

http://youtu.be/kmrwjED5Ywk

<https://www.rand.org/pubs/rgs_dissertations/RGSD387.html>
--
-
---
I molti partiti comunisti italiani
che stanno a DX, al centro, a SX
finiranno anche i denari di Draghi,
il 31/10/2019
Roberto
2018-02-05 19:13:00 UTC
Permalink
partigiani comunisti di merda

Loading...